Menu
Home
Azienda
Prodotti
Notizie
Dove Siamo
Galleria
Site Map
Contatti
Prodotti
Fotovoltaico Solare Termico Eolico Clima e Benessere Veicoli Elettrici Sicurezza nei Cantieri Domotica Kit Camper e Nautica




Password dimenticata?
Stella
Stella
€750.00

Quadro di campo standard QCS 6 3S 1I
Quadro di campo standard QCS 6  3S  1I
€900.00

Quadro di campo standard QCS 18 6S 1I
Quadro di campo standard QCS 18  6S  1I
€1 530.00

Depuratore d'aria serie Dental
Depuratore d'aria serie Dental
 Richiedi quotazione

Kit Impianto FV 6 kW
Kit Impianto FV 6 kW
 Richiedi quotazione

TEKEN partner ufficiale
 
Contattaci Online
My status
   
 
Contatore sito
Home arrow Pagamenti
 
 

Kw installati

1095,0

Ultimi Impianti Realizzati
Calcola Rata Mutuo
Serre Fotovoltaiche
Solare Termico
Pensiline e Parcheggi fotovoltaici
News
Palermo ECO-EXPO 2015 City of the rising sun Palermo 8 - 9 - 10 - 11 Ottobre 2015 1^ Rassegna Internazionale sul “Risparmio Energetico e lo Sviluppo Ecosostenibile" Scarica documento   Details...

Il Treno Verde arriva in Sicilia Tornare alla Terra per seminare futuro: da lunedì lo speciale convoglio di Legambiente e Ferrovie dello Stato farà tappa a Caltanissetta e Palermo per raccontare l’agricoltura di qualità e la sana alimentazione verso l’Expo Milano 2015Tra le novità la presentazione degli Ambasciatori del Territorio (in programma lunedì alle ore 9.30) e il “Progetto Conversione” che ha l’obiettivo di aumentare le produzioni biologiche dal 9% al 20% della superficie agricola entro il 2020. A bordo del Treno una mostra didattica e interattiva e la cucina viaggiante dove sfidarsi ai fornelli con ricette bio e a kilometro zero. La sfida sarà rivolta anche al popolo social con #tipicongustoParte da lunedì 23 febbraio dal binario 1 della stazione di Caltanissetta l’edizione speciale 2015 del Treno Verde, la storica campagna nazionale di Legambiente e Gruppo Ferrovie dello Stato  che quest’anno cambia “declinazione” per dar vita ad un viaggio speciale dedicato all’agricoltura e all’alimentazione in vista di Expo Milano 2015. Motto di questa edizione sarà “Tornare alla terra per seminare futuro” per sottolineare l’importante ruolo che l’agricoltura di qualità e delle buone pratiche ambientali e sociali ha e potrà avere anche di fronte alle sfide future.La Sicilia sarà la prima regione toccata dal tour – realizzato anche grazie al patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Ambientali e Forestali e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - che fino all’11 aprile vedrà il convoglio ambientalista in giro per l’Italia: 15 tappe per far conoscere e riscoprire la bellezza e l’eccellenza dei territori, ma soprattutto per raccontare le migliori esperienze dell’agricoltura italiana di qualità in viaggio verso Expo Milano 2015, l’esposizione universale su alimentazione e nutrizione in programma dal primo maggio nel capoluogo lombardo. A Caltanissetta il convoglio ambientalista sarà in sosta al binario 1 della stazione centrale da lunedì 23 febbraio a mercoledì 25. Primo appuntamento sarà quello di lunedì, alle ore 9.30 quando, per i inaugurare la tappa siciliana, saliranno a bordo gli Ambasciatori del Territorio siciliani, grande novità di questa edizione 2015 promossa da Legambiente e Alce Nero che avrà per protagonisti quegli agricoltori italiani e quelle realtà agricole che producono nel rispetto del patrimonio ambientale, sociale e culturale dei loro territori. Esperienze che rappresentano un possibile modello di economia sostenibile per i territori ed esempi di un movimento molto più grande, ma poco visibile di giovani e vecchi agricoltori che hanno superato il modello impoverente dell’agricoltura industriale intensiva. Insieme a loro Legambiente presenterà il suo Manifesto della Nuova Agricoltura, che potrà essere sottoscritto a bordo del Treno e che sarà poi presentato all’Expo, e lancerà sempre insieme ad Alce Nero il “Progetto Conversione” per la diffusione dell’agricoltura biologica attraverso la conversione dei territori. Durante i tre giorni della tappa di Caltanissetta – oltre a tanti appuntamenti, incontri e spettacoli - si terrà il Mercatino dei piccoli produttori di qualità, dei presidi Slow Food e di Libera Terra. Il Treno Verde ripartirà alla volta di Palermo dove sarà in sosta al binario 2 della stazione centrale venerdì 27.Quest’anno il Treno Verde ha fatto poi un restyling delle sue quattro carrozze, che ospiteranno una mostra didattica dedicata all’agricoltura e all’alimentazione. La mostra sarà aperta dalle 8,30 alle 13,30 per le classi prenotate e dalle 16,00 alle 19,00 per il pubblico. La prima carrozza è dedicata al tema “Agricoltura o Agricolture? Dove viene il cibo” e sarà un viaggio alla scoperta della terra a partire dalla difesa e tutela del suolo fino alla mitigazione dei mutamenti climatici e alla riduzione dei consumi. Ci sarà, inoltre, un percorso interattivo per scoprire da dove nasce il cibo. Tema della seconda carrozza sarà invece “La terra e il territorio. Chi produce il cibo?”: si parlerà di buone pratiche, di green economy, si incontreranno gli Ambasciatori del Territorio e qui si potrà sottoscrivere il Manifesto della Nuova Agricoltura. La terza carrozza sarà dedicata a “Chi Mangia? Cosa mangia?” e tra i temi si discuterà di: etichettatura, corretta e sana alimentazione, stagionalità alla dieta mediterranea, spesa sostenibile. Inoltre, all’interno della mostra di Ecolife – progetto sugli stili di vita consapevoli cofinanziato dalla Commissione Europea - si potrà avere immediata percezione dei cambiamenti climatici attraverso le immagini di COSMO-SkyMed, il sistema satellitare dell’ASI (Agenzia Spaziale Italiana) unico al mondo. Infine a bordo della quarta carrozza si parlerà di “agricoltura e sociale”, di orti in città e delle esperienze di Libera Terra e delle altre associazioni e cooperative che ogni giorno lavorano per garantire un’agricoltura sostenibile e una sana alimentazione.  Infine la cucina viaggiante, altra novità di questa edizione 2015, allestita a bordo della terza carrozza permetterà ai ragazzi degli Istituti agrari e alberghieri di sfidarsi ai fornelli con ricette biologiche, a kilometro zero, sostenibili e senza sprechi. Una sfida che Legambiente rivolgerà anche al popolo social con #tipicongusto: chi è interessato e vuole partecipare dovrà scattare una foto con il piatto o il prodotto agroalimentare che vorrebbe portare nel futuro e postarla poi sui proprio profili social con l’hashtag #tipicongusto.  Details...

Download NFSP!

FestAmbiente Mediterraneo 2014 La TEKEN partecipa al FestAmbiente Mediterraneo che si svolgerà dal 1 al 5 ottobre 2014 a Palermo Cantieri culturali alla Zisa sui temi del Mediterraneo.  Details...

 
 
 
Attestazione SOA per la categoria OG 09 di II Classifica & Certificazione di Qualità ISO 9001:2000
 
Advertisement